#solidaritätmititalien #uniticontrocoranavirus #fermiamoloinsieme #iorestoacasa #ichbleibezuhause

DEUTSCH-ITALIENISCHE VEREINIGUNG e.V.
FRANKFURTER WESTEND GALERIE


Chiuso per coronavirus fino al 19 aprile.
Potete raggiungerci via mail div[at]div-web.de oppure galerie[at]div-web.de

Visitate la mostra attuale quì: Leonardo Gambini / Reminiscenze.
E visitateci su
facebook (Deutsch.Italienische.Vereinigung.eV) & instagram (Deutschital.vereinigung /FrankfurterWestendGalerie)

#andràtuttobene

L'accademia di Brera
al museo Giersch della Goethe-Universität
leggi tutto

L'anno 2020 sarà caratterizzato dal 50° anniversario del gemellaggio tra Milano e Francoforte. Per l'occasione abbiamo dato avvio ad uno scambio tra le accademie d'arte delle due città: l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano e la Städelschule a Francoforte. Questo scambio includerà sia studenti, sia docenti. In occasione della mostra degli ospiti milanesi si è proposto il Museo Giersch della Goethe Universität. L'inaugurazione della mostra è prevista per domenica 9 agosto. Per la mostra della Städelschule a Milano, l'Accademia di Brera ha invece destinato la chiesa sconsacrata di San Carpoforo. L'inaugurazione avrà luogo l'11 luglio. Il Consolato Generale d'Italia e il Sindaco della Città di Francoforte hanno dato il loro patrocinio per questo ampio e importante progetto.

Il nostro programma di conferenze dedicato alla città di Milano si aprirà il 27 febbraio con una conferenza della Prof. Jutta Toelle sulla Scala di Milano nelle sale del Römer. Il 23 aprile il Prof. David Nelting parlerà su "I Promessi sposi" di Alessandro Manzoni. Nella seconda metà dell'anno seguiranno invece conferenze sul Teatro Dal Verme di Milano e sullo scrittore Carlo Emilio Gadda.

Il programma italo-tedesco per il 2020 ha da offrire molto più che il solo tema milanese: alla Frankfurter Westend Galerie saranno presentate, tra le altre, le personali di Sandro Vadim (*1964 Roma), Leonardo Gambini (*1994 Ancona) e Manuela Toselli (*1971 Torino).

Seguiranno altri eventi su Raffaello, 500 anni dopo la sua morte, Primo Levi, Nuto Revelli e molto altro.

Abbiamo suscitato il vostro interesse? Venite a conoscerci o diventate soci della Deutsch-Italienische Vereinigung

Il team della Deutsch-Italienische Vereinigung e.V.

Prossimi appuntamenti

tutti gli appuntamenti